Documento SIRM 2012. MODELLO DI APPROPRIATEZZA PRESTAZIONALE QUALI – QUANTITATIVA IN DIAGNOSTICA PER IMMAGINI.

Il documento SIRM definisce, a tutela dei Pazienti e degli operatori, le caratteristiche di minima di tutte le prestazioni di Diagnostica per Immagini senza le quali non vi è garanzia di qualità. I riferimenti standard ed i valori riportati nel documento sono valori minimi calcolati su un case mix medio di attività, sia in regime di ricovero che ambulatoriale. Vengono definititi criteri di qualità quali i “Requisiti di Esecuzione Minimi” (REM) che rappresentano i tempi minimi di utilizzo dei locali e delle attrezzature (tempo sala) ed i tempi minimi di realizzazione dell’Atto Medico Radiologico o Ecografico (tempo medico radiologico).


Condividi

Copia il link negli appunti

Copy