Criteri di adeguatezza per la valutazione e la prevenzione del danno renale nel paziente sottoposto a esame con mezzo di contrasto

Pubblicato su La Radiologia Medica un position paper a cura di SIRM (Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica), SIN (Società Italiana di Nefrologia) e AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), in merito ai criteri di adeguatezza per la valutazione e la prevenzione del danno renale nel paziente sottoposto a esame con mezzo di contrasto.

Per visualizzare l’articolo su La Radiologia Medica clicca qui 

Condividi

Copia il link negli appunti

Copy