Missione salute, modalità e tempi di attuazione del PNRR

Prevista a Siracusa il 21 maggio una tavola rotonda SIRM e SNR per discutere degli impatti e benefici degli importanti finanziamenti apportati da Missione Salute, la sesta area di intervento prevista dal PNNR, specifici all’area radiologica.

Nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), finanziato grazie al programma dell’Unione europea “Next Generation Europe”, sono destinati alla salute 15,63 miliardi, pari all’8,16% dell’importo totale, per sostenere importanti riforme e investimenti a beneficio del Servizio sanitario nazionale, da realizzare entro il 2026.

L’evento, organizzato dalla Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica (SIRM) e dal Sindacato Nazionale Area Radiologica (SNR), coinvolge i Coordinatori dei Radiologi ospedalieri dei Gruppi Regionali SIRM e i delegati sindacali SNR delle Aziende sanitarie del Sud Italia, oltre a istituzioni di rilievo quali il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, l’assessore regionale alla Salute della Regione Siciliana Ruggero Razza, il presidente AGENAS Enrico Coscioni, il vicepresidente di Confindustria dispositivi medici, Angelo Gaiani, e il progettista del nuovo ospedale di Siracusa, Gianni Plicchi.

“Obiettivo dell’incontro – spiega il Giuseppe Capodieci, Coordinatore Nazionale Dirigenti Ospedalieri SIRM– è fare chiarezza su tempi e modalità di attuazione del PNRR che prevede ingenti finanziamenti per il rinnovo delle tecnologie obsolete, la digitalizzazione delle aree di emergenza ed una nuova organizzazione dei servizi sanitari del territorio con l’istituzione, tra l’altro, di Ospedali e Centri di Comunità. Ad oggi non sono stati ancora del tutto chiariti le modalità ed i tempi di sostituzione delle macchine, il ruolo delle Regioni ed il dimensionamento del personale specialista, oggi cronicamente carente. A complicare il quadro, il periodo pandemico che ha rivoluzionato organizzazioni e strutture degli ospedali. Per Siracusa sarà anche l’occasione per avere qualche anticipazione sul progetto del nuovo ospedale”.

Scarica la locandina dell’evento.

Segui qui l’evento Live

Per ulteriori informazioni, non esitare a contattare la Segreteria SIRM.

Condividi

Copia il link negli appunti

Copy