Impatto delle nuove tecnologie nella diagnosi e trattamento della malattia oncologica – Raduno annuale del Gruppo Regionale SIRM Lazio

Si tiene a Roma nei giorni 15 e 16 dicembre il Raduno del Gruppo Regionale Lazio. Nell’ambito delle specialità mediche la diagnostica per immagini negli ultimi decenni è tra quelle che maggiormente ha avuto innovazioni. L’avvento delle nuove tecnologiche ha consentito lo sviluppo di nuove tecniche d’imaging delle grandi macchine quali la TC la RM e le macchine ibride divenute sempre più veloci e performanti .
Negli ultimi decenni si è anche assistito ad un aumento del numero di pazienti affetti da patologie oncologiche. I motivi di tale incremento vanno ricercati nel mondo occidentale nell’allungamento della vita media , negli errati stili di vita, nei alta incidenza di fattori oncogeni legati alle varie fonti di inquinamento solo per citarne alcune.
Per tali motivi il convegno annuale del gruppo regionale sarà incentrato sul tema dell’impatto delle nuove tecnologie in ambito diagnostico ed interventistico sui pazienti con malattia oncologica. Verrà trattato allo stato dell’arte l’impiego delle varie tecniche d’immagine per uso oncologico . Analogamente in ambito interventistico si affronteranno i nuovi trattamenti endovascolari e percutanei applicati alle patologie oncologiche .
Verrà anche stimolata la partecipazione dei giovani radiologi con una competizione fra le scuole di diagnostica per immagini e radiologia interventistica del Lazio improntata sempre sullo studio e trattamento della patologia oncologica

Clicca qui per scaricare la locandina

Condividi

Copia il link negli appunti

Copy