Rapporto ISTISAN 21/1 sulla radiologia interventistica. Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica. Aggiornamento del rapporto ISTISAN 15/41.

Aggiorna il precedente Rapporto 15/41. Definisce le procedure di radiologia Interventistica, l’attività complementare, le figure professionali coinvolte ed i relativi livelli di responsabilità. La responsabilità dell’atto radiologico anche complementare e della dose somministrata al paziente, declinata dai principi di giustificazione, ottimizzazione, valutazione clinica dei risultati e cooperazione tra specialisti, tecnici di radiologia ed infermieri. La radioprotezione di pazienti ed operatori ed i controlli di qualità

Rapporto ISTISAN 20/22. Livelli diagnostici di riferimento per la pratica nazionale di radiologia diagnostica e interventistica e di medicina nucleare diagnostica. Aggiornamento del rapporto ISTISAN 17/33

Aggiorna il precedente Rapporto 17/33 alla luce della pubblicazione ufficiale del DL.vo 101/2020 in attuazione della Direttiva 2013/59/Euratom. Fornisce indicazioni sulle modalità di individuazione dei Livelli Diagnostici di Riferimento (LDR) nazionali, considerati uno strumento importante per l’ottimizzazione della radioprotezione del Paziente e utile per identificare pratiche diagnostiche potenzialmente rischiose dal punto di vista dell’esposizione del Paziente

Documento INAIL-ISPESL 2020. APPARECCHIATURE IBRIDE DI TIPO RM-PET E RM-RT. Indicazioni operative per le regole di sicurezza nell’utilizzo

Integra il DM 14 gennaio 2021 relativo alla determinazione degli standard di sicurezza per l’impiego delle apparecchiature ibride RM (lettera G dell’allegato). Indica le modalità operative e le responsabilità nella installazione e gestione delle apparecchiature ibride radiologiche-medico nucleari (RM-PET) e radiologiche-radioterapiche (RM-RT)

Rapporto ISTISAN 10/41. Linee guida per l’elaborazione di un manuale di qualità per l’utilizzo delle radiazioni ionizzanti in Diagnostica per Immagini e Radiologia Interventistica.

Sancisce che le strutture italiane di radiodiagnostica hanno l’obbligo di effettuare controlli di qualità non solo sulle apparecchiature ma su l’intero processo clinico. Il documento riporta indicazioni per la stesura di un manuale di qualità per le attività clinico – diagnostiche e per le attività di fisica sanitaria ad esse correlate. Viene inoltre illustrato il ruolo del manuale di qualità in un programma di miglioramento continuo di qualità.

Rapporto ISTISAN 10/44. Linee guida per l’assicurazione di qualità in teleradiologia.

Definisce le differenti aree di applicazione della Teleradiologia ed i specifici requisiti per la sua corretta attuazione. Evidenzia le condizioni di tempo e di luogo nelle quali può essere utilizzata ed enfatizza i rischi a cui può esporre Pazienti, Operatori e Struttura Sanitaria qualora sia utilizzata in assenza di una rigorosa organizzazione e di una chiara definizione delle responsabilità.