Pubblicato il Documento Intersocietario SIRM – AIFM: il Manuale di Qualità (D. Lgs 101/2020)

La conseguente complessità del manuale di qualità ha indotto i Consigli Direttivi di AIFM e SIRM ad affidare a propri delegati la creazione di un documento intersocietario che costituisse una guida dedicata ai RIR e agli Specialisti in Fisica Medica per la corretta redazione del manuale stesso nell’ambito di strutture di varia complessità ed articolazione.Il risultato di questo lavoro congiunto viene ora reso disponibile sui siti di entrambe le Società Scientifiche, con l’augurio che possa rappresentare un concreto aiuto nell’adempimento di quanto richiesto dalla nuova normativa.

Rapporto ISTISAN 21/1 sulla radiologia interventistica. Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica. Aggiornamento del rapporto ISTISAN 15/41.

Aggiorna il precedente Rapporto 15/41. Definisce le procedure di radiologia Interventistica, l’attività complementare, le figure professionali coinvolte ed i relativi livelli di responsabilità. La responsabilità dell’atto radiologico anche complementare e della dose somministrata al paziente, declinata dai principi di giustificazione, ottimizzazione, valutazione clinica dei risultati e cooperazione tra specialisti, tecnici di radiologia ed infermieri. La radioprotezione di pazienti ed operatori ed i controlli di qualità

Rapporto ISTISAN 10/41. Linee guida per l’elaborazione di un manuale di qualità per l’utilizzo delle radiazioni ionizzanti in Diagnostica per Immagini e Radiologia Interventistica.

Sancisce che le strutture italiane di radiodiagnostica hanno l’obbligo di effettuare controlli di qualità non solo sulle apparecchiature ma su l’intero processo clinico. Il documento riporta indicazioni per la stesura di un manuale di qualità per le attività clinico – diagnostiche e per le attività di fisica sanitaria ad esse correlate. Viene inoltre illustrato il ruolo del manuale di qualità in un programma di miglioramento continuo di qualità.

Rapporto ISTISAN 10/44. Linee guida per l’assicurazione di qualità in teleradiologia.

Definisce le differenti aree di applicazione della Teleradiologia ed i specifici requisiti per la sua corretta attuazione. Evidenzia le condizioni di tempo e di luogo nelle quali può essere utilizzata ed enfatizza i rischi a cui può esporre Pazienti, Operatori e Struttura Sanitaria qualora sia utilizzata in assenza di una rigorosa organizzazione e di una chiara definizione delle responsabilità.